Caprese al limone

Questo è stato il nostro dolce per il I° maggio.

Avevo in dispensa parecchie mandorle e nel freezer un buon limoncello fatto in casa da mia suocera, con i limoni meravigliosi del giardino dei miei genitori, e visto che avremmo passato la giornata tutti insieme, ho raccolto tutto in un dolce.

Ne è venuto fuori un connubio spettacolare. Un dolce fragrante ma umido piacevolmente profumato.

Anche il mio nipotino Leo di 3 anni che non ama i dolci ne ha mangiata una bella fettona, dicendomi che i dolci che fa zia Lory sono buonissimi :)

La fonte della ricetta di questa torta è il sito ” Giallozafferano”  che ho riadattato per le mie esigenze.

***

Ingredienti

  • 270 g di mandorle sgusciate appena tostate
  • 6 uova medie
  • 200 g di cioccolato bianco
  • 50 g di fecola di patate
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 bicchierino di limoncello abbondante
  • 200 g di zucchero
  • 150 g di burro morbido
  • la buccia di 2 limoni grattugiati ( se volete un sapore deciso potete utilizzare 3 limoni ed il succo di uno)
  • mandorle in lamelle (facoltative)
  • zucchero a velo

Preparazione

Accendere il forno a 180°.

Preparare uno stampo a cerniera o una tortiera di minimo 26 cm di diametro con un foglio di carta da forno sul fondo e  i lati imburrati ed infarinati.

Tritare finemente le mandorle e il cioccolato e tenerle da parte.

Montare il burro morbido con lo zucchero.

Aggiungere le uova una alla volta avendo cura ad incorporare il primo uovo prima di aggiungere il successivo.

Setacciare le polveri insieme ed aggiungerle gradatamente al composto burro uova e zucchero alternando il cioccolato e mandorle tritati.

Aggiungere la buccia dei limoni e il limoncello.

Amalgamare molto bene e travasare nella tortiera.

Cospargere con mandorle a lamelle e spolverizzare di zucchero a velo.

Cuocere in forno caldo a 170° per circa 45 minuti. Fare la prova dello stecchino. Se uscirà asciutto è pronta.

Servire fredda cosparsa di zucchero a velo. E’ preferibile prepararla il giorno primo.

[ 15 Commenti Scritto da:“Caprese al limone”]

  1. marina

    Deve essere uno schianto. L’ho sempre mangiata al cioccolata, la provo grazie. Buona domenica

  2. Pina

    buonissima!!!!!!non mi offendo se te ne è rimasta un pezzetto……….

  3. the sister

    Finalmente era tutto pronto: dopo tanto tempo il pomeriggio con l’amica a Roma era organizzato e forse anche un cinemino, non mi dispiaceva neanche la pioggia…rendeva più caloroso l’incontro. I bambini a casa con il maritozzo. Imboccata la Pontina le premesse non sono buone, ma non ci penso e intanto mi viene in mente la Caprese al limone di ieri…MMMM…slurpslurp…Tengo duro, non mollo, chiamo l’amica più volte: “guarda che c’è traffico, ti volevo avvisare…”. Proseguo, ma la situazione non migliora…comincio a prendere in seria considerazione l’idea di tornare indietro, maledicendo i romani che hanno casa al mare e invadono la Pontina nel weekend…se solo ci fosse un posto caldo e accogliente nell’Agro Pontino dove poter sorseggiare un buon tè profumato con una fetta di torta deliziosa come quella di L.! A Roma me ne vengono in mente una marea: Bibli, Il Giardino dei Ciliegi, Sapore e Arte, ecc. Pensando pensando, sono di fronte a un bivio: c’è l’ultimo svincolo per poter fare inversione ad U oppure mi preparo ad un imprecisato periodo di tempo da passare in macchina, a passo d’uomo, per arrivare a destinazione. Niente, la vita è tutta una scelta, porca miseria…Mentre impreco tra me e me, scelgo per l’inversione a U. La pioggia adesso non mi piace più. Fa troppa eco con il mio stato d’animo. Però mi viene un’idea da proporre a L. Perchè non apri tu un localino nell’Agro Pontino, piccolo piccolo, caldo caldo, dove poter degustare i tuoi meravigliosi dolci, insieme ad una tazza di tè profumato??? Sarebbe meraviglioso. Mi vengono in mente già diversi nomi suggestivi da dare al locale. Sono quasi a casa, mi fermo in pasticceria, compro un po’ di biscottini al cioccolato. Torno dai bimbi e dal maritozzo. Mi preparo un tè arancia e cannella e mi coccolo un po’ con i biscottini. La domenica è quasi andata…

  4. Lory

    @ Marina, Provala non te ne pentirai!
    @ Pina, Domani ti porto quel po’ che è rimasto
    @ the sister, tu sei tutta matta :D Mi spiace la tua domenica sia stata bestiale, spero ti rifaccia al piu’ presto. Magari posso preparati un dolcetto su misura per te e la tua amica. Grazie per questo commento da urlo. Baci!!

  5. paola

    no ma allora lo fai apposta!!! Ho da poco stampato la ricetta della caprese tradizionale e subito arrivi con questa goduriosa versione! E ora quale fare? Bacioni, Paola

  6. Lo Ziopiero

    Mmmmmmmhhhh, questa torta mi attira non poco
    :) ))
    Ciao, Lory ;-)

  7. Laura

    Ma che buona che dev’essere anche questa versione, mi sembra di sentirne il profumo!!
    Baciiiiiii ;)

  8. Lory

    @ Paola, falle entrambe ;)
    @ Zio Piero, ma ciao!!!
    @ Laura, Lauretta ti assicuro che è speciale!
    @ Tutti, Grazie!!!

  9. ladedina

    Che torta meravigliosa Lory!!!!!!!!!! Prendo appunti! :-)

  10. maria luisa

    lory meravigliosa torta….brava ma questo lo sai gia

  11. bobbo

    Troppo buona………. aiuto ho l’acquolina in bocca
    Brava Lory!!!!!!!!!

  12. Azzurra

    E’ veramente deliziosa questa torta! e che finezza quelle violette,,,,,,,,,,,sempre bello venire a trovati

  13. Lory

    Come non ricambiare la cortesia ad un’omonima? ;-)
    Adesso mi accomdo in casa tua una tazza di caffè e magari una fetta di questa delizia? ;-) )

  14. Lory

    @ tutte: Grazie infinite!!!

  15. Maria53

    Questa la devo fare subito!!

Lascia un commento

*