Crostata di marmellata con Pasta frolla alle mandorle di Maurizio Santin

Ero alla ricerca di una frolla buona, scioglievole, saporita, croccante avvolgente… per crostate, tartellette ecc…beh l’ho trovata: è quella dello Chef Pasticcere Maurizio Santin che ho avuto il piacere di conoscere quando ho partecipato a “Questo l’ho fatto io” al Gambero Rosso. Ricordo con piacere quella bellissima giornata :D però mamma mia che ansia!!!
L’ho provata apportando qualche piccola variante, che ho indicato tra parentesi. E’ ottima davvero. Provatela!!!

.
.

.

Ingredienti

  • 500 g di farina (400 g di farina 00 + 100 g di farina integrale)
  • 285 g di burro morbido
  • 140 g di zucchero a velo (zucchero di canna)
  • 50 g di farina di mandorle (mandorle tritate)
  • 2 uova intere
  • ¼ bacca di vaniglia
  • ½ cucchiaino di fior di sale o sale maldon
  • 1 vasetto di marmellata a piacere

.

.

Preparazione

.

Impastare lentamente nello sbattitore, utilizzando l’apposita paletta, lo zucchero, il burro, la vaniglia, la farina di mandorle, le uova e la metà della farina. Quando l’impasto comincia ad essere omogeneo aggiungere la restante farina e il sale. Lascia riposare un giorno prima di utilizzare.

Io ho preceduto mettendo tutte gli ingredienti nel mixer fino a che si sono formate tutte briciole, a quel punto ho impastato a mano sulla spianatoia fino ad ottenere un composto omogeneo. Ho diviso in tre pacchetti l’impasto mettendone 2 in congelatore e l’altro in frigorifero a riposare per almeno un paio di ore.

Trascorso il tempo ho rimanipolato l’impasto per renderlo plastico e poterlo stendere nello stampo da crostata leggermente imburrato. Fatto questo ho acceso il forno a 180° e mentre questo arrivata a temperatura ho messo lo stampo in frigorifero. A questo punto ho steso la confettura sulla base e messo a cuocere per circa 30 minuti in forno. La crostata risulta pronta non appena arriva ad colorato dorato.

.

.


.


[ 3 Commenti Scritto da:“Crostata di marmellata con Pasta frolla alle mandorle di Maurizio Santin”]

  1. Vera Agostini

    Ma non è tanto il burro?

  2. Lory

    Beh Vera, esistono tante ricette di paste frolle, questa diciamo che non rientra tra quelle light :D ma è di un buono!!!

  3. Silvia

    ha un aspetto magnifico, un abbraccio SILVIA

Lascia un commento

*