Moscardini affogati

Le perturbazioni degli ultimi giorni hanno dato una brutta arrestata al caldo e all’afa facendo allontanare repentinamente l’estate e le vacanze. Il periodo di passaggio proprio tra le vacanze e l’inizio delle scuole con la routine che ne comporta è il periodo più faticoso per me, quello in cui il ricordo delle vacanze appena passate è freschissimo e il pensiero delle prossime è terribilmente lontano…ma arriverà senza che me ne accorga in un batter d’occhio.

Ma bando alla malinconia e veniamo alle cose serie :D

Ricettina semplice, veloce e goduriosa…racchiude in se, oltre che il binomio mare-vacanze, un primo e secondo piatto..eh si perchè quel bel sughetto che si forma è speciale per condire due spaghettini.

Buon rientro a tutti!!

.

Ingredienti

  • 1Kg di moscardini,
  • 200g di pomodorini
  • 60g di olive nere snocciolate
  • 30g di capperi
  • olio extra vergine di oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • prezzemolo
  • peperoncino
  • sale.

.

Preparazione

Soffriggete due spicchi d’aglio nell’olio di oliva extravergine.

Aggiungete i moscardini ben puliti.

Lavate i capperi in modo da togliere il sale e aggiungeteli insieme al pomodoro tagliato pezzetti.

Coprite e lasciate cuocere.

Aggiungete le olive nere ed il prezzemolo tagliato, completate la cottura, che potete verificare provando ad infilare i rebbi della forchetta. Se entra senza problemi sono cotti.

Come dicevo il sughetto è delizioso per condire la pasta.

Perdonate la foto, fatta come al solito, di corsa e senza troppi fronzoli :)

.

.

[ 1 commento Scritto da:“Moscardini affogati”]

  1. Silvia

    sono squisiti, ogni tanto li preparo anche io, buon WE, un abbraccio SILVIA

Lascia un commento

*