Strudel di mele

[Piccolo chef Lory | Pentola In: Dolci, bimby | Commenti2 Commenti ]

La mia bimba, Angelica, frequenta il secondo anno della scuola materna e fa l’orario lungo consumando il pranzo a scuola. E’ una bimba che mangia un po’ di tutto senza problemi, l’unica cosa che proprio non riesce a mandare giù è la frutta…fin da piccola ho avuto difficoltà a farle mangiare qualsiasi tipo di frutto. A volta a fatica riesco a farle bere dei succhi oppure qualche spicchio di mela o pera ma è davvero una fatica.

Dalla mensa quindi mi arriva quotidianamente la sua porzione di frutta che per lo più sono mele. A volte mi ritrovo con un surplus di mele, come in questo caso, che decido di consumarle in qualche modo piuttosto che vederle aumentare in frigorifero.

Ho trovato in rete questa ricetta da fare velocemente con il bimby che mi è piaciuta molto.  Ho modificato un po’ il ripieno con quello che avevo in casa.

La fonte della ricetta è questa

.

.


.

Ingredienti per l’involucro

  • 250 gr Farina 00
  • 1 cucchiaino Olio
  • 1 pizzico di Sale
  • 160 gr Acqua tiepida (oppure 130 gr Latte + 30 gr di Acqua)
  • 20 gr burro
  • 20 gr Miele scuro

.

Per il ripieno

  • Mele (es. Renette o Golden, scegli quelle che preferisci)
  • succo e scorza di un Limone
  • una noce di burro
  • noci o altra frutta secca a piacere
  • gocce di cioccolato
  • Zucchero di Canna
  • Cannella
  • Pane grattugiato
  • Zucchero a velo q.b.

.

.

.

Preparazione

.

Versa nel boccale il latte, l’acqua e il burro 3 Min. 100° Vel. 3.

Aggiungi i restanti ingredienti 1 Min. Vel. Spiga.

Trasferisci l’impasto in una terrina, copri con la pellicola e lascia riposare in frigo.

Sbuccia le mele, fai dei piccoli cubetti e bagna con il succo di limone e la scorza grattugiata.

Saltale in padella con la noce di burro e un paio di cucchiai di zucchero.

A fuoco spento aggiungi il pane grattugiato anch’esso tostato in poco burro le noci e le gocce di cioccolato.

Togli l’impasto dal frigo e stendilo su un foglio di carta forno leggermente infarinato, spennellando la superficie con burro fuso.

Distribuisci  il composto di mele  e pangrattato sulla sfoglia.

Arrotola la pasta facendo attenzione a non romperla.

Chiudi bene le estremità, spennella la superficie dello strudel con un po’ di burro fuso, e pratica dei tagli sulla superficie.

Trasferisci su una teglia e inforna in forno caldo a 180° per un tempo che può variare da 30 min fino ad un massimo di 1 ora (dipende dal forno). A me ha impiegato 45 min. circa.

Togli dal forno lo strudel, fallo intiepidire e servilo tagliato a fettine con una spolverizzata di zucchero a velo.

.

[ 2 Commenti Scritto da:“Strudel di mele”]

  1. Vera

    Ma a mano non viene bene lo stesso? Penso di sì, che dici?

  2. Lory

    si si certo che viene benissimo… io ho usato il bimby solo perchè andavo di fretta ;)

Lascia un commento

*