Torta alla crema di limone

Non so cosa scatta in me quando vedo una ricetta che mi colpisce, l’unica cosa che so che prima o poi la realizzo.

E’ successo con questa torta di Pinella, maestra indiscussa di infinite dolcezze.

Mi è capitata davanti agli occhi diverso tempo fa ed è stato colpo di fulmine :-) mi intrigava non poco questo dolce dalle diverse consistenze.


Ingredienti  per la frolla (ricetta di  Adriano):

  • 500 gr di farina
  • 250 gr di burro
  • 125 gr di zucchero al velo
  • 100 gr di uova intere
  • 2.5 gr di sale sciolto in 10 gr di succo di limone
  • 3 gr di lievito per dolci
  • essenza di vaniglia
  • scorza grattugiata di limone

Sulla spianatoia  impastare la farina con il burro, sabbiando con le dita, poi aggiungere gli altri ingredienti.

Amalgamare velocemente il tutto, formare una palla, coprire con la pellicola e lasciare riposare in frigo per almeno un’ora.

Stendere la frolla con il mattarello e rivestirne uno stampo (24/26 cm di diametro)  imburrato e infarinato.

Lasciare riposare ancora in frigo.

Ingredienti Crema al limone

  • 100 g di zucchero
  • 2 tuorli
  • 2 cucchiai di farina
  • 200 g di latte
  • 1 limone
  • 50 g di burro

Montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere la farina setacciata, il succo e la scorza del limone grattugiata, il latte e il burro morbido a dadini. Mettere tutto sul fuoco moderato ad addensare, porre subito a raffreddare.

Pasta biscotto

  • 2 uova+1 tuorlo
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di burro fuso e freddo
  • 120 gr di farina
  • 20 gr di fecola
  • 8 gr di lievito

Lavorare a spuma molto bene le uova con lo zucchero.

Mescolarne alcuni cucchiai al burro fuso in modo da rendere i due composti più simili uno con l’altro.

Finire di unirli e aggiungere le polveri setacciate con movimenti dal basso verso l’alto, delicatamente.

A questo punto, prendere il fondo della crostata dal frigo, fare lo strato di crema e con l’aiuto di una sac à poche distribuire la pasta biscotto sulla crema.

Cuocere in forno caldo a 160°C per 50 minuti circa. Far raffreddare bene il dolce e poi sformarlo e spolverizzarlo con lo zucchero a velo.

[ 34 Commenti Scritto da:“Torta alla crema di limone”]

  1. renata

    complimenti lory! bello il tuo blog!!!!
    renata (solemare)

  2. Laura

    Complimenti Lory, questo dolce è spettacolare, una vera bomba di dolcezza!!!!!
    Brava ;) Baci!!!!

  3. Lory

    Renata che piacere leggerti!! Passa che mi fa piacere. Un bacione

  4. Lory

    Grazie mille Laura. Baci!

  5. giusy.b

    …giuro che lo provo!Grazie Loryyyyyy………………

  6. Roberta

    complimenti per la tua pagina!! le tue ricette mi hanno colpito! che buona questa torta! ti rubo la ricetta!! ^_^ a presto!

  7. Azzurra

    Lory, veramente mi mancano le parole. E’ una meraviglia e ne immagino la bontà.
    Mi é venuta una certa aquolina. Bellissima.

  8. marina

    Mia cara Lory, deve essere buonissima e tu sei sempre più brava. Bacio

  9. Maria53

    Lory Lory non ho parole Lory Lory mia…quello che scatta a te quando vedi una ricetta che ti attira e’ scattato in me vedendo questo spicchio di sole!!Grazie e baci Maria

  10. Donatella

    Che bello il tuo blog non lo conoscevo! ma più interessanti sono le ricette,questa torta è davvero fantastica,complimenti!

  11. Moki

    Buonaaaaaaaaaaaa!! mi sa che la faccio già domani, grande!!!

  12. Lory

    @ Giusy, Roberta e Moky: provatela ne vale la pena!
    @ Maria53 e Marina: grazie siete due tesori.
    @ Donatella: grazie mille per la tua visita.
    @ Tutte: grazie di tutto cuore

  13. ladedina

    Mi sa che la provo anch’io, mi ha ingolosito non poco!!!

    Ciao Lory, come state? Un bacio!

  14. Renata(Mutty)

    Questa te le rubo per i miei ragazzi!!!!

  15. silvia

    buonissima ,io che non sono brava a fare i dolci questa mi è riuscita molto bene è facile e buona.grazie

  16. Lory

    @Silvia: grazie a te per averla provata :D

  17. Elisabetta

    Ciao! Avrei una domanda: Pinella consigliava di usare metà dose in più di crema e una teglia da 24cm.Vedo che la torta ti è venuta benissimo comunque senza modificare le dosi della crema : che teglia hai usato? Ho in programma la tua crostata al lemon curd e l’angle cake….e mi sto pure tenendo dal guardare le tue ricette che sono tutte affascinanti, perchè il tempo a disposizione x sfornare è quello che è?!

  18. Lory

    Ciao! Il diametro della tortiera che ho utilizzato è di 26 cm. Se non ricordo male, sono le dosi della frolla che sono abbondanti…in quel caso se dovesse avanzarti fai un panetto e congelala. Ti tornerà utile per qualche altra preparazione ;)
    Grazie e fammi sapere!!!

  19. Elisabetta

    Ok,grazie mille!

  20. Ambra

    Ciao, ho deciso di fare questa torta, che è veramente straordinaria, per una vendita di dolci di beneficenza. Il problema è che l’ultima volta che l’ho fatta, la pasta biscotto si è separata dalla pasta frolla… Non so se è successo perchè l’ho estratta ancora calda dalla tortiera o se ci sono stati altri errori…. Potresti darmi un consiglio, mi affido alla tua esperienza :)
    Grazie per la disponibilità

  21. Lory

    Ciao Ambra…credo che l’errore sia stato proprio quello di sformarla ancora calda. Aspetta che sia almeno tiepida. In bocca al lupo :-)

  22. Ambra

    Crepi! Grazie mille seguirò il tuo consiglio!!!!

  23. Elisabetta

    E’ venuta perfetta! Grazie!

  24. Lory

    sono contenta Elisabetta!!! :D

  25. Federico

    Gentile Lory,
    grazie per la ricetta. La torta, non occorre dirlo, è venuta una meraviglia ed è sparita in men che non si dica.
    ….prossimamente vorrei sperimentarla con una crema all’arancia. Le farò sapere il risultato.

  26. Lory

    Ma grazie a te Federico per averla provata. Aggiornami sulla variante all’arancia ;)

  27. Erica

    Ciao!! Bella la ricetta di una torta classica ma sempre molto golosa!! Stavo pensando di provarla durante le feste… Ti faccio una domanda di ignorante in materia che posso fare solo a te esperta, perchè sopra la pasta biscotto e non un altro strato di frolla? Grazie, complimenti e tanti auguri di buone feste

  28. Lory

    Ciao Erica, questa ricetta, se non sbaglio, nasce per cercare di riprodurre in casa una torta di una famosa marca che si trova al supermercato. E’ contraddistinta da 3 consistenze diverse, la frolla per il lato croccante che funge da guscio, poi la crema goduriosa, e infine la pasta margherita per la sofficità. Fammi sapere. Ciao e tanti auguri anche a te!

  29. Erica

    E’ venuta perfetta la torta, l’ho fatta per Santo Stefano e persino per me che l’ho fatta era venuta veramente bene!! Poi è tutto sommato facile come preparazione, il che è stato sommamente apprezzato!! Questa va in ricettario!! :)

  30. Lory

    Grazie per averla provata. Buon anno!!!

  31. federico

    Gentile Lory….
    ecco l’aggiornamento sulla variante all’arancia.
    Il limone è stato sostituito con arancia (succo e scorza) negli stessi quantitativi. Ho utilizzato un frutto a polpa gialla (navel) (ho escluso a priori quelle tipo “moro” per evitare cambiamenti di colore della crema).
    Il risultato della crema è stato buono, fatta eccezione per le leggere “puntinature” arancioni che caratterizzano la scorza dell’agrume utilizzato(potrebbero non piacere a tutti ed essere scambiate per un errore nella preparazione della crema).
    Al profumo non si notano differenze.
    Al gusto l’ho trovata molto gradevole, meno asprigna, leggermente e piacevolmente aromatica, più corposa( pastosa al palato) della crema al limone e, forse, leggermente più dolciastra (ho utilizzato un’arancia abbastanza dolce).
    Da provare sicuramente…… per assaporare le diverse tonalità degli aromi rilasciati dall’arancia.
    Buon divertimento!

  32. Lory

    Sono contenta Federico che l’esperimento sia riuscito…hai fatto qualche foto? Se ce le hai possiamo aggiungere la variante qui sul blog! ;)

  33. federico

    …ehm…..si. Ne ho qualcuna ma,…..credo di non essere stato molto preciso (non ne ho fatta neanche una con la torta aperta ed ingrandimento su fetta/crema).
    Se può interessare comunque te le mando volentieri, poi valuta tu se è il caso…. di pubblicare. Tieni conto comunque che è mia intenzione ripetere prima di fine stagione (vorrei “azzardare” con un arancia Moro o Tarocco e portarla in ufficio per vedere che effetto fa).

  34. Lory

    Se ti fa piacere mandale all’indirizzo mail che trovi sul blog oppure sulla pagina facebook. A presto!

Lascia un commento

*