Filetti di cernia in crosta di patate

[Piccolo chef Lory | Pentola In: Secondi di Pesce | Commenti9 Commenti ]

E’ tra i secondi di pesce che preparo piu’ di frequente…è semplice, veloce, ha pochissime spine, il che a casa mia non guasta, e fa comunque sempre una bella figura anche presentarlo quando si hanno ospiti.

Possono essere utilizzati filetti di diversi pesce, il risultato è sempre ottimo.

Ingredienti

  • 1 filetto grande di cernia o persico
  • 2 patate grandi
  • olio
  • aglio
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo
  • pomodorini
  • cipollotti
  • pangrattato

Preparazione

Si prende una teglia e si cosparge  il fondo con un filo di olio.

Si affettano finemente le patate lavate e sbucciate. Io le taglio con il coltello ma puo’ essere usata la mandolina per fare le fette sottili.

Si fa uno strato di patate grande poco piu’ del filetto di pesce. Si salano leggermente.

Si adagia il filetto. Si condisce con sale, pepe, un po’ di aglio e prezzemolo.

Si ricopre con un altro strato di patate a nascondere  completamente il pesce.

Un altro pizzichino di sale, pepe, prezzemolo e pangrattato.

Si aggiungono dei cipollotti interi ben puliti.

Si cuoce in forno a 200° per 20 minuti – mezz’ora.

Nel frattempo si lavano i pomodorini e si tagliano in 4.

Si saltano in padella con un po’ di olio, sale , aglio e origano.

Questi serviranno per accompagnare il filetto nel piatto di portata.

[ 9 Commenti Scritto da:“Filetti di cernia in crosta di patate”]

  1. marina

    Che squisitezza, li sto mangiando con gli occhi.

  2. terry

    Mi piace!!!!
    devo mettermi a regime… e questo mi pare un bel piatto ben bilanciato, con sapore e non grasso!!! brava!!! e grazie!

  3. Laura

    Questo è anche il mio pesce preferito, lo provo!!
    Dev’essere gustoso ma leggero ;)
    Brava!!

  4. Maria53

    Un modo nuovo per preparare il pesce che al forno o lesso non ha scampo!!
    Baci Maria

  5. ideb

    Buonissimo questo piatto, io preparo una ricetta simile, ma senza pomodorini, mi piace la tua versione! Un bacione

  6. Valeria

    ha proprio un ottimo aspetto! incanta anche me che non sono una gran mangiatrice di pesce!

  7. Sara

    mmmm… devono essere buonissimi!!! Complimenti per il bel blog :)

  8. ulysses

    La ricetta della cernia si “sente, si gusta ” ghiotta. Proveró appena possibile. Da noi ci sono tantissime varietá di cernia, e penso che con un filetto di un chilo…chilo e e mezzo, deve venire fuori un piatto principesco, per due persone.

  9. Lory

    @Ulysses: grazie mille!

Lascia un commento

*