Pesce spada a ghiotta

on

Un modo delizioso per preparare il pesce spada ;) La fonte è il blog Lunanerazzurra di cui riporto la ricetta fedelmente.

Ingredienti

  • 4 tranci di pesce spada di circa 200 gr ciascuno (anche surgelato)
  • 450 gr di pomodori maturi e sodi (o di pomodori pelati)
  • 30 gr di pinoli
  • 30 gr di uvetta ammorbidita in acqua tiepida e strizzata(io non l’ho messa)
  • 10 gr di olive verdi
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 costa di sedano
  • 2 foglie di alloro
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • 2 dl di olio d’oliva
  • farina
  • sale
  • pepe

Preparazione

Mondare e tritare finemente la cipolla ed il sedano.
Passare i capperi sotto l’acqua fredda corrente per eliminare il sale in eccesso.
Schiacciare l’aglio.
Scottare i pomodori per qualche minuto in acqua bollente, scolarli e pelarli. Dividerli a metà ed eliminare i semi e l’acqua di vegetazione (io ho utilizzato i pelati).
Tritare grossolanamente la polpa.
Lavare i tranci di pesce spada, asciugarli su carta assorbente ed infarinarli.
Friggerli in una capiente padella dove si sarà fatto scaldare l’olio.
Scolarli con un mestolo forato e tenerli da parte in caldo.
Nello stesso olio far rosolare la cipolla e l’aglio. Unire quindi l’uvetta, i pinoli, il sedano, i capperi e le olive.
Lasciare insaporire e poi aggiungere la polpa di pomodoro.
Mettere il coperchio e lasciare cuocere il tutto per dieci minuti, a fiamma dolce.
Scaldare il forno a 200°C. disporre i tranci di spada sul fondo di una pirofila e ricoprire con la salsa.
Cospargere di foglie di alloro sbricilate, salare e pepare.
Versare sul pesce l’acqua necessaria a coprirlo a filo ed infornare.
Lasciate cuocere per 15 minuti, poi servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.